Crema con 80% bava di chiocciola Cruelty free

 Helix Valdera: Allevamento di  chiocciole in Toscana

Gastonomia e agricosmesi 
crema  alla bava di lumaca
 in Toscana    e tanto altro                     

Il nostro metodo

alcuni recinti di riproduzione delle chiocciole

Alleviamo chiocciole in Toscana a ciclo biologico completo, il nostro metodo   si attiene alle  direttive dell'Istituto Internazionale di Elicicoltura di Cherasco(CN), al quale siamo associati. Alleviamo le nostre chiocciole in un impianto circondato da lamiere, in modo che  impedisca loro la fuga, nel  cuore della Valdera, tra le Colline Pisane. Ogni recinto misura 45 metri per 4,5, ed è intervallato da corridoi che consentono agli addetti  il passaggio, senza calpestare le chiocciole o interferire con il loro ambiente. Ai primi freddi(fine novembre), le chiocciole si rintanano di qualche centimetro sotto terra, in modo da non morire dal freddo, passano così in uno stato molto simile al letargo, durante il quale non mangiano. A primavera si risvegliano, e allora le trasferiamo in nuovi recinti (detti di ingrasso), nei quali troveranno erba nuova, e puliamo, rivoltando la terra, seminando di nuovo e annaffiando, i vecchi recinti, in modo da prepararli nuovamente per il prossimo inverno.  Il nostro intervento è costante, ma non invasivo ed è volto esclusivamente alla pulizia, annaffiature e continua manutenzione per preservare un ambiente ideale.

Il taglio della vegetazione
Periodicamente  procediamo a tagliare la vegetazione, in modo che, all'interno dei recinti, la stessa non superi i venti cm circa. Perché? Le ragioni sono principalmente due: tagliandola questa s'infoltirà fungendo, oltre che da cibo per le chiocciole, anche da riparo dai raggi solari nelle ore più calde. La nuova vegetazione sarà più tenera e appetitosa scoraggiando la fuga delle chiocciole. E quindi vendiamo automaticamente al secondo motivo: la verdura troppo alta, sporge dai recinti e funge da ponte naturale verso l'esterno, facendole fuggire e esponendo le chioccioline ai predatori, uccelli in primis. 
Il taglio della vegetazione avviene nelle ore caldissime, dalle 12 alle 15 circa, questo perché quando fa molto caldo le chiocciole si riparano sotto le foglie a filo con il terreno. Noi effettuiamo il taglio con l'escavatore sul quale è montata una barra falciante, ecco come:

Indirizzo

Via Calanchi 15, Palaia(PI)

Contatti

328 0493657
328 0493200

Orario

Mon-Fri: 9:00am - 7:30pm Sat: 2:00pm -8pm Sun: 9am-9pm

Social

via carfalone